News

Stretta sui reati fiscali e confisca in arrivo dal Legislatore

La bozza del Decreto Legge in fase di approvazione porta il titolo: “Manette agli evasori”.

Le misure introdotte riguardano: aumento delle pene detentive, estensione dell’area di rilevanza penale, allargamento della sfera della confisca per sproporzione applicata ai reati fiscali.
Nella sostanza l’intervento del legislatore riguarda l’inasprimento delle sanzioni per i reati tributari, l’abbassamento della soglia di rilevanza penale dagli attuali € 150.000,00 di imposta evasa ad € 100.000,00, con conseguente cancellazione dell’area di esenzione penale per valutazioni errate in misura inferiore al 10%.

Una delle modifiche più significative che verrà introdotta permetterà l’applicazione della confisca alle persone giuridiche in conseguenza dei reati tributari commessi nell’interesse dell’ente ex D. Lgs. n. 231/2001.

Paolo Ghiselli

Difensore cassazionista del Foro di Rimini, che si è specializzato nella difesa tecnica di procedimenti per reati societari, anche attraverso l’esperienza maturata nella redazione delle note a sentenza per le riviste specialistiche del Sole 24 Ore.
Utilizziamo i cookies per garantirti la migliore esperienza. Puoi scoprire maggiori informazioni oppure gestirne i consensi nelle impostazioni privacy.
AccettoImpostazioni Privacy

GDPR

  • Statistiche

Statistiche

Cookie di analisi