News

Con la recente pronuncia nel procedimento Cafagna c/ Italia (12 ottobre 2017) la Corte Edu ha sanzionato l’Italia per violazione dell’art. 6, paragrafo 1 e 3 della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo per aver reso una sentenza di condanna nei confronti del ricorrente incompatibile con i principi del giusto processo. In particolare, la Corte di...
Continua a Leggere
A sancire il principio di cui al titolo è la Suprema Corte che, con sentenza n. 44053/2017 depositata il 25.09.2017, ha rigettato il ricorso del Procuratore della Repubblica che chiedeva l’annullamento della decisione del Tribunale del Riesame. Il Tribunale aveva ritenuto non sussistenti i presupposti per sottoporre a vincolo reale l’azienda, in conseguenza della mancanza...
Continua a Leggere
Il momento è di quelli caldi per la fiscalità internazionale per diverse ragioni. In primis, si sta discutendo molto della “web tax” al fine di assoggettare ad imposte i colossi del web negli Stati ove producono il fatturato. Tra l’altro, è ancora aperta la partita sui contanti detenuti all’estero (l’adesione alla voluntary disclosure bis è...
Continua a Leggere
E’ di grande attualità il tema del falso in bilancio “valutativo” sia perché è stato recentemente riformato con la legge 27 maggio 2015 n. 69, sia perché sono intervenute le Sezioni Unite con sentenza n. 22474/2016 a dirimere il contrasto interpretativo che si era creato intorno alla spinosa questione della punibilità del falso in bilancio...
Continua a Leggere
La Suprema Corte di Cassazione, con sentenza pubblicata il 22 giugno 2017  (n. 31265/17), e successivamente con sentenza depositata il 5 ottobre 2017 n. 45751, ritorna sull’argomento della prescrizione nei reati fiscali. Come noto, la Corte di Giustizia Europea – Grande Sezione, con la sentenza “Taricco e altri” (8 settembre 2015, C-105/14), aveva imposto la...
Continua a Leggere
Interessanti conclusioni quelle depositate il 12 settembre 2017 (nella causa C-524/15) dall’Avvocato Generale della Corte di Giustizia UE che richiamano l’attenzione degli interpreti e di quanti sono sottoposti ad un procedimento penale e ad uno amministrativo. Lo stop alle doppie sanzioni penali e amministrative viene proprio dall’Avvocato Generale della CGUE, laddove la sanzione amministrativa presenti...
Continua a Leggere
1 5 6 7
Utilizziamo i cookies per garantirti la migliore esperienza. Puoi scoprire maggiori informazioni oppure gestirne i consensi nelle impostazioni privacy.
AccettoImpostazioni Privacy

GDPR

  • Statistiche

Statistiche

Cookie di analisi