News

L’alt alle presunzioni nelle misure di prevenzione patrimoniale che potrebbe venire dalla Corte di Cassazione

Con un articolo su sistema e società del sole 24 di dicembre 2017  segnalavo  come il diritto penale d’impresa stesse attraversando un momento particolarmente “caldo” per via delle decisioni dei giudici delle Corti UE.

Le questioni interpretative poste poi nel caso “Taricco bis” comporteranno sicuramente problemi applicativi con i quali ci si dovrà necessariamente confrontare nel 2018.

Un fine anno decisamente  fitto di  novità: riforme delle misure di prevenzione patrimoniale e della legge fallimentare.

Con riferimento alle  misure di prevenzione patrimoniale desta particolare perplessità la riforma per aver rafforzato sequestro e confisca in maniera indeterminata.

La Cassazione (ante riforma) aveva già detto no alla confisca in AUTOMATICO  nei reati di natura tributaria (sent. 53003/2017).

In gioco ci sono diritti, garanzie e principi fondamentali che hanno determinato la sentenza De Tommaso da parte della CEDU.

Con una sentenza (post- riforma) sulle misure (personali)  la Cassazione,  Sezioni Unite 111, dep. 4.01.2018, continua a ribadire il principio del non ricorso a “comode” presunzioni. Lo fa in un caso di misure personali, rammentando la necessità di accertare il requisito della pericolosità sociale. Tuttavia, il richiamo alla giurisprudenza CEDU, fa intuire a chi scrive che, il portato della sentenza potrebbe andar oltre, e i principi ivi richiamati essere  applicati al sequestro e alla confisca.

Paolo Ghiselli

Difensore cassazionista del Foro di Rimini, che si è specializzato nella difesa tecnica di procedimenti per reati societari, anche attraverso l’esperienza maturata nella redazione delle note a sentenza per le riviste specialistiche del Sole 24 Ore.
Utilizziamo i cookies per garantirti la migliore esperienza. Puoi scoprire maggiori informazioni oppure gestirne i consensi nelle impostazioni privacy.
AccettoImpostazioni Privacy

GDPR

  • Statistiche

Statistiche

Cookie di analisi